Influencer di Dio!

Questo l’ appello rivolto da Papa Francesco, durante la veglia della 34 esima GMG, ai circa seicentomila giovani riuniti a Panama: di essere, come Maria, influencer di Dio; di dire, come Maria, un ” sí ” convinto al desiderio del Signore di farci partecipi di una storia d’ amore che si intreccia con le storie personali di ognuno, sapendo che il primo “si” lo ha detto Lui, che il primo “sì” alla nostra vita è il Suo, sempre.
Una veglia vissuta intensamente e attesa con trepidazione non solo dai tanti ragazzi riuniti nel Campo san Juan Pablo II Metro Park, ma anche dai giovani della diocesi di Ariano Irpino- Lacedonia, riuniti a “casa nostra”, nei locali adiacenti la chiesetta dedicata alla Madonna di Loreto.
Qui, subito dopo aver pregato insieme i vespri, i membri della nuova consulta della pastorale giovanile hanno ricevuto il mandato, guidati e accompagnati dalle parole di S.E Mons. Sergio Melillo che li ha esortati a vivere questo nuovo servizio con il cuore libero da sovrastrutture, con la passione degli innamorati, con la consapevolezza che non sarà facile, ma che è possibile nell’ unico vero incontro, che è quello con Gesù.
È stato realizzato poi il collegamento in diretta da Panama, per vivere insieme il momento della veglia ed accogliere le parole del Santo Padre, in un clima di raccoglimento e condivisione.
Inoltre, in linea con il programma della giornata mondiale, domenica mattina, nella chiesa di s. Pietro apostolo, si è svolta, in conclusione di queste giornate, la santa messa presieduta da S.E.. Nell’omelia, un appello all’ ascolto tra generazioni, un invito ad accogliere la possibilità che i giovani abbiano uno sguardo positivo sulla vita, uno sprono a cogliere l’ oggi del cambiamento, l’ oggi della salvezza.
E così, rigenerati da questo intenso momento ci rimettiamo in cammino verso ” Lisbona 2022″; prima però, un altro importante appuntamento: la giornata diocesana della gioventú a Valleluogo , il 31 Maggio.
La vergine Maria sia la nostra guida! Che possiamo anche noi, cosí come ci ha esortati Papa Francesco, dire con cuore convinto ” avvenga per me secondo la tua parola”!

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search